2007 Muro contenimento

2007 Muro contenimento

Nel 2007 abbiamo costruito un muro di contenimento in gabbioni per preservare dall’erosione e dal franamento un tratto di strada che congiunge la viabilità ordinaria con i laboratori e i terreni dell’azienda agro-zootecnica di Kcire.

Siamo in 11 tra universitari e tecnici del settore ed amici.

Decidiamo di andare qualche mese prima (marzo 2007) per 3 giorni sul luogo, fare qualche rilievo e prendere i dati necessari per progettare al meglio il nostro intervento. Siamo Federico ed io (Lele, che scrive) a prendere quote e distanze sul sito. E’ marzo, nevica e fa freddo ma l’accoglienza di don Giovanni e dei nostri amici è già calda ed affettuosa. Passiamo tre giorni tra disegni, progetti e tentativi di capire quale materiale avremo a disposizione durante i lavori estivi.

Tra Luglio ed Agosto ci dirigiamo a Puka con un auto ed un furgone pieni di materiale, zaini, cibo e voglia di dare una mano. Il progetto è pronto ed ognuno di noi sa cosa deve fare. Qualche problemino con i documenti alle frontiere ma nulla di insuperabile. 24 ore di guida e paesaggi stupendi e siamo a Puka!

I lavori procedono veloci e spediti. Bardok ed Arion, muratori insancabili del posto, lavorano con noi e, a dirla tutta, il loro contributo è essenziale. Lavorare in quei luoghi significa un continuo arrangiarsi con quello che si trova… Da noi si chiede, si trova e si realizza… In Albania devi scoprire ogni minuto come fare per realizzare il lavoro successivo. Questa impossibilità di progettare ci lascia un po spiazzati ma, dopo avere preso “l’occhio” riusciamo a scincronizzarci con quei ritmi.

Il lavoro è ben riuscito e ad oggi dicembre 2011 il muro è perfettamente al suo possto, l’erosione è ferma, la strada stabilizzata e il ruscellamento è ben controllato ed incanalizzato.

Potete vedere nelle foto come abbiamo lavorato e come le opere sono state realizzate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *