2008 Sistemazione strada

2008 Sistemazione strada

Nell’estate del duemilaotto siamo partiti in nove su di un pulmino malridotto ancora una volta direzione Puke, Albania.

L’obiettivo del viaggio è quello di migliorar la viabilità della strada che porta al centro operativo dell’azienda gestita da don Giovanni, nonchè alla chiesa del villaggio di Kcire. Quell’anno però lasciamo da parte i gabbioni, dedicandoci invece alla creazione di un canaletta stradale in cemento per la regimentazione delle acque, situata in un punto critico della discesa.

Il progetto è funzionale ma noi ragazzi abbiamo poca esperienza nell’arte del “fare cemento” e così ci vengono affiancati due muratori locali, indispensabili per proseguire i lavori.

Oltre al duro lavoro di cantiere ci dedichiamo  ad attività di svago come le gite serali nella vicina cittadina di Puke, dove la sera il traffico viene chiuso alle auto per consentire alla gente di passeggiare nel “centro” del paese, e trasferte più consistenti nella capitale di stato e in borghi di interesse storico per il paese.

Alcune ragazze poi provano l’esperienza dell’animazione, affiancando i gruppi scout che ogni estate scendono in Albania per organizzare una “colonia estiva” che coinvolge tutti i bambini del villaggio e di quelli vicini.

Alla fine di due settimane di lavoro, di comunità e di scoperta lasciamo l’Albania sperando di aver aiutato a crescere quella piccola azienda gestita dal don e dalla gente locale per dare un motivo di speranza e una piccola mano per il futuro.

Qualcosa è stato seminato, a presto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *